COMUNICARE LA DIGITAL HEALTH: Barabino & Partners Deutschland per Frontiers Health 2019, la principale conferenza mondiale del settore

 

Qual è la forza del format evento? Quella di riunire in uno stesso luogo esperti, aziende, startup e investitori. L’occasione perfetta per garantire ai partecipanti networking, aggiornamento e formazione. Il momento ideale per raccogliere una fotografia dei più recenti trend del settore di riferimento, con l’indubbio vantaggio del ritrovare in un unico luogo esponenti delle diverse realtà coinvolte.  

Questo è stata Frontiers Health 2019, la principale conferenza mondiale interamente dedicata al settore della Digital Health, tenutasi a Berlino dal 13 al 15 novembre 2019: 100+ speaker, 600+ esperti, 80+ investitori e 150+ startup provenienti da oltre 30 Paesi. Una tre giorni presso la prestigiosa location Axica, a due passi dalla Porta di Brandeburgo, che ha esplorato i molteplici aspetti della digitalizzazione del settore healthcare. Un evento costruito intorno a otto macro temi: terapie digitali, innovazioni rivoluzionarie, validazione medico-scientifica, rimborsi e modelli di business, partnership strategiche, digitalizzazione dell’healthcare, finanziamenti e M&A, assicurazioni sanitarie innovative.

Per garantire una maggiore accessibilità, nonché per venire incontro alle diverse esigenze di networking di tutti i soggetti partecipanti, Frontiers Health ha una struttura multiformat e interdisciplinare con talk, workshop, masterclass e incontri one-to-one tra aziende innovative e potenziali partner in spazi appositamente riservati.

Frontiers Health 2019 non è stata solo un momento di incontro e di scambio tra i grandi del settore – presenti erano anche le due società americane quotatesi quest’anno al Nasdaq ovvero Livongo e Health Catalyst. La conferenza è stata anche un’occasione di visibilità per startup dell’universo e-health provenienti da tutto il mondo, che in questa sede hanno potuto presentare le proprie soluzioni innovative in una vetrina di grande prestigio e alla presenza di investitori internazionali.

Un settore, quello dell’healthcare, estremamente vivace e in espansione, che ha visto quasi 20 mrd USD di investimenti lo scorso anno. In questo campo la sinergia, e dunque la rete tra i diversi operatori, risulta fondamentale nell’elaborazione di soluzioni innovative. In effetti, la trasformazione digitale dell’healthcare è in pieno svolgimento, un processo che “durerà presumibilmente altri 10-20 anni e che cambierà completamente la medicina e l’healthcare in generale”, sottolinea Roberto Ascione, Chairman della conferenza e CEO della società internazionale di consulenza Healthware Group.

A riprova dei nuovi trend, e dell’inseguirsi di evoluzione tecnologica e normativa basti pensare che la Germania ha da pochissimo approvato una legge che permette la rimborsabilità delle terapie digitali, alcune delle quali ora possono a tutti gli effetti essere considerate alla stregua dei farmaci.

Barabino & Partners Deutschland GMBH, nostra sede a Berlino, è stata incaricata per la gestione delle media relations con la stampa internazionale. L’evento ha offerto ai media l’opportunità di incontrare in una finestra temporale ristretta i protagonisti del settore della Digital Health e di scoprire nuove trend e realtà imprenditoriali che potrebbero diventare i big digitali del futuro!


categorie: