BENOTARY: quando uno studio notarile diventa brand

Il processo che ha portato gli studi professionali ad avviare progetti di brand identity con l’obiettivo di svincolare l’immagine e l’identità dello studio dalle figure dei professionisti coinvolge oggi una nuova categoria: i notai.

Un percorso di affrancamento che gli studi legali hanno sperimentato durante il ventennio 90 – 2000 e al quale Barabino & Partners, con lunga expertise nel settore della consulenza in comunicazione legale, ha avuto modo di partecipare attivamente attraverso la divisione B&P Design, specializzata in progetti di corporate identity e comunicazione visiva.

Dare vita a un brand è un passaggio indispensabile per garantire stabilità e longevità all’attività professionale, rendendola distintiva sul mercato non tanto in virtù delle personalità dei singoli professionisti, quanto piuttosto di un’identità che esprima il valore aggiunto dello Studio come realtà collettiva.

Il panorama degli studi notarili restava però quasi del tutto ancorato a logiche individuali.

Lo Studio Notarile de Vivo Tacchini Cecala & Associati ha deciso di invertire questa tendenza e avviare con il supporto dell’agenzia di comunicazione Barabino & Partners e di B&P Design un progetto di rebranding. L’esigenza a cui abbiamo trovato risposta era quella di interpretare un nuovo modo di essere notai: non più solo “vidimatori” di un processo realizzato da altri, ma consulenti di fiducia, vicini alle persone nei momenti più importanti della loro vita e alle aziende impegnate nella realizzazione di progetti complessi. Consulenti capaci di rendere semplice e accessibile l’expertise notarile in modo che il cliente possa comprenderne fino in fondo valore e importanza.

L’individuazione e definizione di questi riferimenti concettuali, valoriali e di comunicazione ha portato alla creazione del nuovo naming: Benotary, essere notai al servizio delle persone e al mondo delle imprese.

Un posizionamento espresso attraverso il claim simplify complexity e i due nuovi payoff: close to your life e close to your world.

Definizione del naming, logo design, identificazione di uno o più payoff, progettazione della nuova visual identity, manuale d’immagine sono i presupposti di comunicazione visiva fondamentali per definire la brand identity e dunque l’universo narrativo del nuovo brand. Costituiscono il punto di partenza per tutte le successive attività di storytelling  e comunicazione.

categorie: servizi , news / eventi