INSIEME NELL’EMERGENZA: LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL’ITALIA

L’emergenza coronavirus ha mobilitato moltissime realtà che stanno contribuendo, ognuna con iniziative specifiche, alle difese italiane contro il coronavirus. Il panorama è incerto nei suoi sviluppi, il che rende ancor più apprezzabile la scelta di molti di scendere in campo.

 

Fra le aziende supportate da Barabino & Partners, sono oltre 30 ad aver lanciato, in questi ultimi giorni, progetti speciali per sostenere a vario titolo la lotta alla diffusione del covid19:  Aeroviaggi, AmTrust, Anthilia SGR, Asco Holding, ASTM, Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, BCC del Garda, BCC Roma, Gruppo Bancario Igea – Banca del Fucino, Gruppo Canarbino, Gruppo Cimbali, Citel Group, Gruppo Coeclerici, Fratelli Carli, Collegio San Carlo, Fidim, Fineco, Gruppo FOS, Guala Closures Group, FC Internazionale, ITKAM, Kaleyra, Nexi, Optima Italia, PwC Italia, Pastificio Rana, Qonto, Sirti, TeamSystem, Trussardi e Gruppo Unipol.

 

 

Aeroviaggi

  • Presa in carico delle spese di cancellazione tramite annullamento gratuito delle prenotazioni effettuate entro il 31 marzo 2020 con partenza entro fine giugno 2020.

 

AmTrust

  • Donazione all’ospedale Sacco di Milano tramite contributo diretto di AmTrust e decisione, da parte delle 200 persone che ne fanno parte, di donare parte dello stipendio.

  • Estensione e messa in copertura dei Giovani Medici e del personale medico rientrato in servizio sul fronte covid19.

 

Anthilia SGR

  • Attivazione raccolta fondi aperta e donazioni in sostegno della Croce Bianca di Milano.

 

Asco Holding

  • Donazione di 100 mila euro a sostegno della Regione Veneto.

 

ASTM

  • Stanziati 3 milioni di euro in favore della Regione Piemonte.

 

Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea

  • Raccolta fondi organizzata con il supporto di Federcasse e in coordinamento con il Ministero della Salute cui aderiscono le 136 BCC del Gruppo.
  • Illuminazione tricolore della sede centrale del Gruppo a Roma.

 

BCC del Garda

  • Lancio raccolta fondi #UnDonoperlaVita a sostegno dell’Ospedale di Montichiari (Brescia) e donazione di 50 mila euro.

 

BCC Roma

  • Lancio raccolta fondi e donazione di 370mila euro a strutture sanitarie in Lazio, Veneto e Abruzzo.
  • Promozione di finanziamenti a tasso agevolato di 150milioni di euro per pubblici esercizi e imprese del turismo.

 

Gruppo Bancario Igea – Banca del Fucino

  • Erogazione per il mese di marzo di un contributo straordinario di 500 euro lordi per ogni dipendente con figli a carico conviventi, di età inferiore ai 14 anni. Una misura di cui si stima beneficherà circa il 50% dei dipendenti.

 

Gruppo Canarbino

  • Donazione di 200.000 euro a favore di alcune delle regioni più duramente colpite dall’emergenza sanitaria: Liguria, Toscana, Lombardia e Veneto.

 

Gruppo Cimbali

  • Donazione di 10 ventilatori polmonari a una struttura del Servizio Sanitario Nazionale, per un valore di circa 200 mila euro.

 

Citel Group

  • Sviluppo gratuito e donazione a Croce Rossa Italiana di un chatbot basato su algoritmi di AI, per una gestione ottimale del rapporto con i cittadini liberando il canale telefonico per le emergenze più gravi.

 

Il Gruppo Coeclerici

  • Donazione di 200.000 euro a tre ospedali lombardi: Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Ospedale San Raffaele e Ospedale Sacco di Milano.

 

Fratelli Carli

  • Donazione di 100 mila euro all’ASL1 Imperiese quale aiuto concreto al sistema sanitario locale.

 

Collegio San Carlo

  • Lancio del progetto di solidarietà “Accorcia le distanze, allarga il respiro” che comprende:
  • Attivazione raccolta fondi in favore degli ospedali milanesi San Giuseppe e i presidi Ospedalieri della ASST SS Carlo e Paolo.
  • Donazione di IPad agli stessi ospedali per consentire ai malati di videochiamare i propri cari.

 

FC Internazionale e Steven Zhang

  • Con Steven Zhang, donazione di 100.000 euro a favore del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche “Luigi Sacco” di Milano a sostegno delle attività di ricerca.
  • Con Suning International, donazione di 300.000 mascherine al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.
  • Lancio della campagna globale di crowdfunding, Together as a Team, il cui ricavato sarà devoluto alla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’ospedale Sacco. Conclusasi ieri, la campagna raccolto circa 3.500 donazioni per un totale di 108.000 euro.

 

Fidim (famiglia Rovati)

  • Acquisto di 260 ventilatori polmonari, per circa 2 milioni di euro, destinati all’Ospedale Fiera Milano. Acquistati direttamente in Cina, in coordinamento con il team di Guido Bertolaso e l’Ordine di Malta, i respiratori arriveranno a Milano entro la fine di marzo.

 

Fineco

  • Attivazione raccolta fondi aperta e prevista donazione per l’acquisto di attrezzature necessarie ai reparti più in difficoltà dell’Ospedale Sacco di Milano e per il sostegno alla ricerca virologica condotta dall’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma.

 

Gruppo FOS

  • Donazione di 50.000 euro alla raccolta fondi aperta dalla Regione a delle strutture sanitarie liguri impegnate a contrastare l’epidemia.

 

Guala Closures Group

  • Donazione 300 visiere protettive per medici e infermieri realizzate con stampanti 3D all’Azienda Ospedaliera Nazionale Ss. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria.

 

ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania

  • Lancio del progetto #TogetherWeInform: una piattaforma di scambio di best practice aziendali nel fronteggiare l’attuale situazione di emergenza, di grande utilità soprattutto per la community italo-tedesca.

 

Kaleyra 

  • Attivazione di un servizio di SMS gratuito a supporto della Croce Rossa.

 

Optima Italia

  • In regalo 20 Giga al mese per 3 mesi ai propri clienti Mobile.

 

Nexi

  • Attivazione raccolta fondi a sostegno dell’Ospedale Fiera Milano. Nexi si impegna a raddoppiare le donazioni ricevute fino ad un massimo di un milione di euro.

 

PwC Italia

  • Donazione di 500.000 euro ai poli ospedalieri della Sanità Lombarda
  • Lancio della campagna di crowdfunding #PwCCare – Insieme per fare la differenza contro Covid19, aperta a tutti, i cui proventi saranno destinati alla Croce Rossa Italiana.
  • Impegno attivo nell’individuazione e segnalazione alle strutture sanitarie, anche attraverso il proprio network internazionale, di possibili produttori e distributori di dispositivi medici di prima necessità.

 

Pastificio Rana 

  • Donazione di 400.000 euro per l’acquisto di apparecchiature per la ventilazione assistita da destinarsi al sistema sanitario veneto, in particolare all’ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar e all’Ospedale Pederzoli di Peschiera del Garda, in provincia di Verona.

 

Qonto

  • Gratuità per le carte virtuali almeno fino al 30 aprile per tutti i clienti della banca online.
  • 2 mesi di prova gratuita a tutti i nuovi clienti che apriranno un conto corrente.

 

Sirti

  • Attivazione di un servizio di supporto psicologico per gli oltre 4.000 dipendenti della società.
  • Previsione di strumenti di protezione economica e copertura assicurativa in caso di contagio da coronavirus.

 

TeamSystem

Previste due iniziative gratuite:

  • SMART4ITALY, per mettere a disposizione di imprese e professionisti la suite proprietaria di strumenti digitali di collaboration;
  • CASH4ITALY, per gestire le eventuali crisi di liquidità, sfruttando la fatturazione-elettronica e la piattaforma fintech.

 

Trussardi

  • Lancio campagna #ConBergamo a sostegno dell’organizzazione umanitaria Cesvi per il supporto ai servizi di terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXVIII di Bergamo. A questa causa saranno devolute, oltre alle donazioni dirette, anche tutti i proventi degli acquisti effettuati sul sito Trussardi.com.

 

Gruppo Unipol

  • Stanziamento di 20 milioni di euro per incrementare la disponibilità di posti letto e per l’acquisto di attrezzature sanitarie indispensabili. Di questi:
    • 6 milioni destinati alla Lombardia per l’acquisto di ventilatori polmonari e atri materiali nonché per contribuire alla realizzazione del nuovo Ospedale Fiera Milano.
    • 5 milioni destinati alla Regione EmiliaRomagna per la realizzazione di nuove aree di degenza presso gli ospedali bolognesi Sant’Orsola e Bellaria, per un totale di 178 nuovi posti letto di cui 177 di terapia intensiva e sub-intensiva.
  • Estensione gratuita dell’indennità giornaliera agli assicurati in quarantena presso il proprio domicilio a seguito di positività al tampone Covid-19.
  • Creazione del prodotto UnipolSai #AndràTuttoBene, che prevede una diaria da ricovero di 100 euro al giorno e un’indennità di 3.000 euro in caso di terapia intensiva per i dipendenti delle aziende che sottoscrivono la copertura.
  • Messa a disposizione, a Milano, Varese e Bologna di alcune delle strutture del Gruppo UNA per accogliere il personale medico e paramedico giunto in rinforzo.

 

categorie: news / eventi