Barabino & Partners con FIGC, AREL e PwC per la comunicazione di ReportCalcio 2019

 

Quanto vale il calcio italiano che appassiona ogni anno 28 milioni di tifosi, 4.6 milioni di praticanti e 1.4 milioni di tesserati che giocano 568.000 partite ufficiali?

Il calcio italiano vale €3,5 miliardi di euro e si conferma il principale movimento sportivo: crescono il calcio femminile (tema reso ancora più attuale dall’ottimo risultato raggiunto dalla nazionale femminile ai Campionati Mondiali 2019) ed il pubblico negli stadi. Negli ultimi 10 anni si contano 7.000 donne tesserate in più mentre sono cresciuti dell’8,4% gli spettatori nel 2017/2018.

A svelarne i numeri sono stati il Centro Studi FIGC in collaborazione con AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione) e PwC che hanno presentato lo scorso 9 luglio a Roma il ‘ReportCalcio 2019’ giunto alla nona edizione.

Alla presentazione del Report, nella prestigiosa Sala Koch del Senato, sono intervenuti il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, il responsabile Sviluppo e Formazione della FIGC Niccolò Donna e il partner PwC Andrea Samaja, mentre Enrico Letta, segretario generale di AREL, ha portato il suo saluto attraverso un video messaggio.

Anche quest’anno, in occasione dell’evento, Barabino & Partners ha supportato PwC in qualità di consulenti nelle media relations e nella comunicazione sportiva. Da 9 anni, PwC analizza i bilanci di serie A, B e Lega Pro e racconta con passione insieme a FIGC e AREL la situazione economico-finanziaria del nostro calcio. 

Per scaricare il ReportCalcio 2019, clicca qui.


categorie: