A Milano sta per arrivare il Wired Next Fest

Edizione 2018 all’insegna della “Contaminazione”

 

Quali innovazioni ci attendono nel prossimo futuro? Quanto le nostre esistenze sono contaminate dalla tecnologia e dalla rete? Come stanno cambiando le nostre competenze e il mondo del lavoro?

Siamo nel pieno dell’innovazione digitale: intelligenza artificiale e Internet delle cose (IoT) stanno cambiando il modo con cui viviamo e facciamo il business. Un periodo di continua ibridazione tra digitale e analogico, tra macchine e uomini, tra contenuti e nuovi media.

Le tradizionali dinamiche professionali si evolvono per guidare la co-creazione digitale attraverso la gestione degli ecosistemi dell’innovazione.  

Queste e altre ancora saranno le tematiche che animeranno il prossimo Wired Next Fest: il più importante festival in Italia, dedicato alla scienza, alla tecnologia, al business e all’innovazione.

Noi di Barabino & Partners investiamo da sempre sui giovani talenti, crediamo fermamente nella contaminazione delle competenze e promuoviamo con passione nuovi modelli di networking, guidati dallo spirito di innovazione che ci contraddistingue.

Ancora una volta, abbiamo deciso di unirci a Wired sostenendone l’evento per eccellenza, da anni traino e vetrina delle nuove tendenze del mondo digitale. In programma a Milano dal 25 al 27 maggio, presso i giardini Indro Montanelli, il Wired Next Fest 2018 sarà all’insegna della “Contaminazione”, con l’intento di offrire nuovi spunti alla volontà di cambiamento e di evoluzione nel World Wide Web.

Anche quest’anno, l’obiettivo dell’evento è di stimolare un confronto attraverso interviste, panel, key-note, workshop, laboratori, performance artistiche e concerti. Tra i relatori che faranno i loro interventi non mancano infatti nomi celebri di esperti e opinion leader di rilievo nazionale e internazionale.


categorie: