True Italian Food 2017

72 ore a Berlino da… True Italian!

 

Asparagi sulla pizza e pasta con la carne del Döner Kebap?

È arrivata la risposta a certe stranezze che non di rado si trovano sulle tavole dei ristoranti tedeschi (e non solo): una 72 ore dedicata alla verace ristorazione italiana, evento realizzato dal network di privati True Italian.

Un vero e proprio tour gourmet tra le diverse specialità dello stivale, che ha coinvolto ben 55 bar e ristoranti di Berlino nella presentazione in modalità “happy hour” di diverse specialità nostrane.

Gli expat e gli amanti della vera italianità culinaria hanno potuto trovare nei migliori ristoranti italiani della capitale:

Melanzane alla parmigiana, gnocchi fatti in casa, baccalà mantecato, sarde in saor, pizza al taglio, focaccia, pizza fritta montanara, porchetta d’Ariccia, linguine al pesto, bagna càuda, tigelle – offerti al prezzo fisso di 7 Euro con bevanda inclusa.

E chissà, prossimamente potranno sperare anche in nuove edizioni delle altre iniziative del gruppo, già realizzate nel 2016, come: la Festa del pomodoro e la Pizza Week. 

L’evento, che vede quest’anno la sua seconda edizione, è patrocinato dall’Ambasciata Italiana a Berlino, l’Istituto di Cultura di Berlino IIC, l’Associazione dei Sommelier Tedeschi e la Camera di Commercio Italiana per la Germania ITKAM.

L’ufficio di Berlino di Barabino & Partners ha supportato l’organizzazione della manifestazione, sponsorizzata dal caffè di Segafredo Zanetti Deutschland, dall’Olio Costa, dall’e-shop di vino Tannico, dalla start up di food delivery quomi, dal produttore di vino Feudi San Gregorio, dalla distilleria Bonaventura Maschio, dalle macchine per caffè di Rancilio e dall’Agenzia Nazionale del Turismo Enit.

 


categorie: