CONfagricoltura e CCIG

L’ortofrutta nostrana ospite d’onore all’Ambasciata italiana di Berlino

 

Cari lettori,

tra i vari privilegi riservati ai “Canterani” va menzionato indubbiamente quello di poter partecipare ad eventi di alto profilo, non solo mediatico ma anche istituzionale.

In occasione della Fruit Logistica – la fiera ortofrutticola berlinese tra le più importanti al mondo – l’Ambasciata d’Italia di Berlino ha patrocinato una serata mirata a promuovere e a consolidare il primato d’esportazione dei prodotti agroalimentari nostrani in terra tedesca.

Per l’evento, organizzato da Confagricoltura in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Germania (CCIG), noi di B&P ci siamo occupati della comunicazione presso la stampa tedesca e italiana.

Tema della kermesse, tenutasi nella cornice suggestiva del “Salone delle Feste” nello storico edificio in stile neo-classico situato nel Tiergarten, polmone verde della capitale tedesca, è stato la ricerca di sinergie tra Italia e Germania nel settore alimentare.

Dopo il benvenuto di S.E. l’Ambasciatore Elio Menzione e gli interventi di Mario Guidi – Presidente di Confagricoltura – ed Emanuele Gatti – Presidente di CCIG – l’evento è stato animato dallo show-cooking di Sarah Wiener.

In veste di testimonial, Frau Wiener – chef di grande notorietà in Germania e in Austria, autrice di libri di ricette, conduttrice di format televisivi culinari e proprietaria di numerosi ristoranti – ha rielaborato la cucina mediterranea in chiave teutonica, dimostrando come prodotti gastronomici  italiani d’eccellenza, quali salumi e formaggi, pasta e riso, frutta e verdura, possano diventare parte integrante della dieta tedesca.

Inutile nascondere la grande soddisfazione per l’esito positivo di questa esclusiva kermesse gastronomica: oltre al numero elevato di partecipanti – più di 300 tra rappresentanti di aziende agroalimentari italiane e buyer ortofrutticoli operanti nel mercato tedesco – si è registrata una grande eco mediatica grazie alla presenza di numerosi editor della carta stampata, televisioni e blogger.

Saluti da una Berlino in fibrillazione hollywoodiana – ci troviamo nella settimana della Berlinale – e al prossimo post!

Emanuele


categorie: