Montegrappa

Montegrappa: parola di designer

 

Il progetto nasce con l’obiettivo di dare a Montegrappa, storico marchio italiano di penne realizzate in materiali preziosi, un ruolo coerente con il suo ambito di riferimento: la scrittura. E creando allo stesso tempo una liaison credibile ed autorevole con il mondo del design.

A tale scopo, in occasione della 47° edizione del Salone del Mobile di Milano, Montegrappa organizza un evento “Fuori Salone” dove sono esposte le testimonianze autografe di 27 prestigiosi protagonisti del mondo del design sulla loro personale definizione del design.

Le riflessioni sono espresse e illustrate in altrettante tavole, rigorosamente scritte e illustrate a mano, con la complicità del tratto elegante delle penne Montegrappa, in un contesto armonioso, vivace e coerente con i valori del marchio – creatività e contemporaneità – e con la filosofia che sottende al brand.

Le 27 tavole sono la traccia di un pensiero contemporaneo – ora puntuale, ora ironico e irriverente, a volte perfino provocatorio – sui grandi quesiti legati al design: cos’è, a cosa serve, quali sono i dubbi, gli entusiasmi e i sogni di chi ne è protagonista.

La raccolta di queste testimonianze è proposta ai visitatori attraverso un percorso scandito da colori brillanti, che sono la cifra distintiva di Montegrappa, e da silhouette stilizzate delle penne che hanno accompagnato i designer nella stesura dei loro commenti. Un’originale quadreria, dove il segno creativo di ogni designer è sottolineato da ‘cornici’ ideate con colori e materiali suggestivi di atmosfere decisamente contemporanee: la ‘calligrafia’ è il moderno geroglifico, testimone della fluidità dell’attuale.


categorie: