Genoa sport city

La Cantera Stadium ospita il Derby del Sorriso

 

Il crollo del Ponte Morandi ha lasciato Genova e tutti noi in ginocchio. Di fronte ad una tragedia nascono spontanei scoraggiamento, solitudine ed impotenza, è vero, ma anche solidarietà e voglia di rendersi utili, di offrire, ognuno per come può, aiuto a chi soffre.

La Cantera Stadium Barabino & Partners fa la sua parte attraverso il pallone, un piccolo oggetto dal grande potere: unire ed entusiasmare le persone. Per questo scende in campo ospitando giovedì 20 settembre il Derby del Sorriso.

Il secondo centro polisportivo cittadino per dimensioni e strutture – di cui sono storici sostenitori e sponsor Ubi Banca, Eviva, Il Baluardo, De Lucchi Colori e Neon Palumbo – dà così il suo sostegno a Genova ed ai genovesi offrendo i suoi spazi per una raccolta fondi all’insegna di sport ed intrattenimento che ha due obiettivi: sostenere le famiglie colpite dalla tragedia del crollo del Ponte Morandi e ultimare la riqualificazione di un’area sportiva nel quartiere genovese di Begato.

Protagonista è il calcio: un triangolare tra vecchie glorie di Genoa e Sampdoria, come Antonio Cassano, Francesco Flachi, Sergio Volpi, Claudio Bellucci, e la squadra All Star Vip, composta da sportivi, fra i quali Di Fulvio, Aicardi, Guidaldi, giornalisti, comici e cantanti come Briga e Moreno, previsto per le ore 20. Ma c’è di più: a partire dalle 18 a La Cantera Stadium Barabino & Partners ci saranno stand gastronomici, tanta musica, intrattenimento e, per gli appassionati, una mostra di maglie storiche e cimeli sportivi. 

L’evento è organizzato da WeLoveBgt, gruppo capitanato dall’ex portiere della Sampdoria Emiliano Viviano e coordinato dal gruppo I Molesti della Gradinata Sud, con il patrocinio della Regione Liguria – Genova nel Cuore. Madrine dell’evento saranno Serena Garitta e, direttamente dalle Iene, Mary Sarnataro.

 

 


categorie: