GDPR Privacy Policy
Barabino & Partners S.p.A., con sede legale in Foro Buonaparte, 22 a Milano, desidera informarLa, in qualità di interessato (l’”Interessato”) che, ai sensi e per gli effetti (i) del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il “Codice Privacy”, art.13, (ii) del Regolamento UE 2016/679 relativo alla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati”, il “GDPR”, art.13, (iii) della successiva normativa nazionale di adeguamento del quadro legislativo interno, norme denominate congiuntamente anche “Normativa privacy”, sono previsti una serie di obblighi in capo a chi effettua trattamenti (cioè raccolta, registrazione, elaborazione, conservazione, comunicazione, diffusione, ecc.) di dati personali riferiti ad altri soggetti (il “Trattamento”).
A tal riguardo, la Società è tenuta a fornirLe alcune informazioni riguardanti le modalità e le finalità del Trattamento dei dati personali che La riguardano, dei quali la Stessa può entrare in possesso, nel corso delle trattative precontrattuali nonchè durante la formazione e l’esecuzione dei rapporti contrattuali con Lei, in essere e/o che potranno essere instaurati, aventi ad oggetto l’acquisto e/o la vendita di beni, prodotti e/o la fornitura di servizi (di seguito “Contratto” o “Ordine di Acquisto”).
 

Titolare e Responsabili del Trattamento

Il titolare del Trattamento è il soggetto che determina le finalità e i mezzi di Trattamento dei dati personali (il “Titolare”), e viene identificato nella Società, in persona del Presidente del Consiglio di Amministrazione.
Il Titolare del Trattamento potrà essere contattato via e-mail privacy@barabino.it.
I dati personali possono essere trattati per conto del Titolare del Trattamento da altro soggetto designato dal Titolare, il “Responsabile” del Trattamento.
Se desidera avere maggiori informazioni sull’elenco aggiornato dei Responsabili del Trattamento potrà inviare una richiesta scritta ai riferimenti del Titolare sopra indicati.
 

Categorie di dati oggetto del Trattamento

Il Titolare tratta i dati personali identificativi (es. nome, cognome, codice fiscale, P.Iva, email, numero telefonico, etc.) da Lei comunicati nel corso delle trattive precontrattuali, durante la sottoscrizione del Contratto e/o per tutta la durata dello stesso.
La raccolta dei dati potrà essere effettuata anche a seguito della consultazione di pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque nei limiti e alle condizioni stabiliti dalle norme sulla loro conoscibilità.
 

Finalità del Trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati dalla Società senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a, b, c Codice privacy e art. 6, n.1, lett. b, e del GDPR) per le seguenti finalità:
a) rispondere alle Sue richieste di informazioni;
b) adempiere ad esigenze preliminari alla stipulazione del Contratto per la vendita/acquisto di beni e/o di servizi del Titolare;
c) effettuare la gestione delle attività di amministrazione, contabilità, ordini, spedizioni, fatturazione, servizi;
d) adempiere ad ogni obbligo contrattuale e fiscale derivante dal/i rapporto/i con Lei in essere;
e) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa europea o da un ordine dell’Autorità;
f) esercitare i diritti del Titolare, quali ad esempio il diritto di difesa in giudizio.
Le segnaliamo, inoltre, che se è già nostro cliente, potremmo inviarle comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo il Suo dissenso (art. 130 comma 4 del Codice Privacy).
Qualora il Titolare intenda trattare i Suoi dati per finalità diverse da quelle sopra descritte, è tenuto a informarLa di tali ulteriori finalità prima del compimento di tale Trattamento.
 

Base giuridica del Trattamento

Il Trattamento dei Suoi dati avviene nella misura in cui:
– sia stato prestato consenso esplicito al Trattamento di tali dati personali per una o più finalità specifiche (art. 6 par. 1 lett. a) e art. 9 par. 2 lett. a) Reg. UE 679/2016);
– sia necessario all’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o all’esecuzione delle misure contrattuali adottate su Sua richiesta (art. 6 par. 1 lett. b) Reg. UE 679/2016);
– sia necessario per il perseguimento del legittimo interesse della Società o di terzi, a condizione che non prevalgano i Suoi interessi o i Suoi diritti o le Sue libertà fondamentali che richiedono la protezione dei dati personali (art. 6 par. 1 lett. f) Reg. UE 679/2016).
 

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità sopra indicate è obbligatorio in quanto richiesto ai fini dell’adempimento degli obblighi legali e contrattuali. L’eventuale rifiuto a fornirli o l’eventuale successiva mancanza di autorizzazione al loro Trattamento potrà determinare l’impossibilità del Titolare a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi.
 

Modalità di Trattamento dei dati

Il Trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del GDPR e all’Allegato B del Codice Privacy (artt. 33-36 del Codice), ad opera di soggetti appositamente incaricati, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 29 GDPR, allo scopo di perseguire unicamente le finalità per le quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in modo tale da garantirne la sicurezza e la riservatezza.
La informiamo, inoltre, che la Società tratta i Suoi dati personali nel pieno rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza.
 

Ambito di comunicazione dei dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili a:
– dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati (gli “Incaricati”) e/o Responsabili interni del Trattamento e/o amministratori di sistema;
– a istituti di credito, società di trasporto, professionisti/consulenti/collaboratori esterni (es. studi commercialisti, avvocati, consulenti paghe, agenti, servizi informatici, spedizioni, società di revisione) – per obblighi di legge o per esclusive ragioni funzionali nell’ambito dell’esecuzione del Contratto – che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella qualità di Titolari esterni autonomi o di Responsabili del Trattamento, nominati dal Titolare medesimo.
Senza il Suo espresso consenso -art. 24 lett. a), b), d) del Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GPDR_ il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui alle lett. a), b), c), d), e), f) del paragrafo “Finalità del Trattamento”, a Organismi di Vigilanza, Autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti (es. Ispettorato del Lavoro, ASL, Enti Previdenziali, ENASARCO, Camera di Commercio) ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Tali soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi Titolari del Trattamento.
 

Trasferimento dei dati a un Paese terzo o a un’organizzazione internazionale

I dati personali sono trattati all’interno dell’Unione Europea e conservati su server ivi ubicati. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasmettere tali dati ad un Paese terzo o a un’organizzazione internazionale e/o spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, di cui all’art. 44 del Codice Privacy e all’art. 46 e ss. del GDPR.
 

Politica in materia di conservazione dei dati personali

La Società conserva nei propri sistemi i Suoi dati personali acquisiti per un arco di tempo non superiore al perseguimento delle finalità sopra elencate alla durata del rapporto contrattuale alla quale la presente informativa si riferisce.
In conformità al principio di limitazione del Trattamento e di minimizzazione della raccolta dei dati, la Società si riserva in ogni caso di conservare i Suoi dati comunque non oltre 10 anni, oltre il termine di scadenza dell’ultimo Contratto/Ordine di acquisto sottoscritto tra le parti.
 

Diritti dell’Interessato

La Società La informa, infine, che, ai sensi degli artt. 7 del Codice Privacy e degli artt. 15-22 del GDPR, Lei, in relazione ai Suoi dati personali, riveste la qualità di Interessato e potrà esercitare in ogni momento specifici diritti, rivolgendosi al Titolare, quali:
a) Diritto di accesso: diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso il Trattamento di dati personali e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali, nonché ad ulteriori informazioni su origine, finalità, categoria di dati trattati, destinatari di comunicazione e/o trasferimento dei dati, il periodo di conservazione dei dati personali o i criteri utilizzati per determinare tale periodo.
b) Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo, nonché l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
c) Diritto alla cancellazione: diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali senza ingiustificato ritardo nel caso in cui:
i. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità del Trattamento;
ii. il consenso su cui si basa il Trattamento è revocato e non sussiste altro fondamento giuridico per il Trattamento;
iii. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
iv. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’UE o dello stato membro.
v. l’Interessato si opponga al Trattamento e non sussista alcun motivo legittimo prevalente per procedere al Trattamento, oppure quando si opponga al Trattamento nei casi previsti dall’art. 21, paragrafo 2, del GDPR (dati personali trattati per finalità di marketing diretto)
d) Diritto di opposizione al Trattamento: diritto di opporsi in qualsiasi momento al Trattamento, compresa la profilazione, qualora sull’interesse legittimo del Titolare prevalgano interessi, diritti e liberà fondamentali dell’Interessato, qualora esso sia effettuato per finalità di marketing diretto, qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici.
e) Diritto di limitazione di Trattamento: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del Trattamento, nei casi in cui sia contestata l’esattezza dei dati personali (per il periodo necessario al Titolare del Trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali), se il Trattamento è illecito e/o l’Interessato si è opposto al Trattamento chiedendone la limitazione.
f) Diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali e di trasmettere tali dati ad altro titolare del Trattamento, solo per i casi in cui il Trattamento sia basato sul consenso e per i soli dati il cui Trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
g) Diritto di revoca del consenso: qualora il Trattamento sia basato sul Suo consenso esplicito, ha il diritto di revocare il consenso in precedenza prestato in qualsiasi momento senza che ciò pregiudichi la liceità dei trattamenti effettuati sulla base del Suo consenso legittimamente reso prima della revoca.
h) Diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo: in caso di violazione alla Normativa Privacy, in qualità di Interessato, ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato membro in cui risiede o lavora abitualmente, ovvero dello stato in cui si è verificata la presunta violazione, fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale.
Se desidera avere maggiori informazioni sul Trattamento dei Suoi dati personali ed esercitare i diritti precedentemente indicati, può inviare una richiesta scritta utilizzando i contatti forniti nella sezione “Titolare e Responsabile del Trattamento” della presente informativa.
In caso di richiesta da parte Sua di informazioni relative ai Suoi dati, il Titolare darà riscontro al più presto – salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato – e comunque non oltre i 30 giorni dall’istanza. Eventuali impossibilità o ritardi da parte del Titolare nel soddisfare le richieste saranno adeguatamente motivati.
 

Processi decisionali automatizzati

Il Titolare non effettua Trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati trattati.
 
© Barabino & Partners | P.Iva 04959270150 | GDPR Privacy Policy | Cookie Policy | Codice Etico