Saint-Gobain

A Pisa con il tour “Comfort è” e la ciclopedalata Amici in Bici

 

Forte della calda accoglienza che lo scorso anno Pisa ha riservato ai festeggiamenti per i 350 anni della storica azienda, nata in Francia nel 1665 e presente in Italia dal 1889, Saint-Gobain torna nella città toscana per riproporre alcune iniziative che hanno riscosso particolare gradimento.

Il primo appuntamento è quello con il Comfort Truck Saint-Gobain, un tir e allo stesso tempo un vero e proprio “showroom itinerante” che, partito lo scorso aprile dalla milanese Piazza San Marco in occasione della Design Week, sta attraversando l’Italia, toccando oltre 100 destinazioni.

Il fil rouge del tour è il comfort abitativo, secondo la filosofia di Saint-Gobain, attenta ai consumi energetici e alla qualità di vita delle persone: non a caso il tour è intitolato “Comfort è”.
All’interno dei 70 mq del truck è possibile conoscere le numerose soluzioni innovative sviluppate dai brand Saint-Gobain, per proporre sistemi costruttivi che rendono le abitazioni sempre meglio vivibili, all’insegna dell’edilizia sostenibile.
A Pisa protagonisti, per la prima volta, anche i bambini, coinvolti in un’attività ludico-educativa che li ha visti avvicinarsi ai primi rudimenti del concetto di sostenibilità ambientale attraverso la realizzazione di disegni della loro casa dei sogni.

La seconda iniziativa è Amici in Bici, una ciclopedalata amatoriale che si è snodata da Viareggio a Pisa e ha visto oltre 200 iscritti, complici la presenza di tre testimonial d’eccezione, i ciclisti Paolo Savoldelli, Alessandro Petacchi e Michele Bartoli, e la buona causa a cui i proventi delle iscrizioni sono stati destinati.

Anche quest’anno, come già avvenuto nel 2015, Saint-Gobain ha infatti voluto supportare L’Alba, un’associazione che dal 2000 si occupa di integrazione psico-sociale delle persone che soffrono di disagi psichici o psicologici.

Durante la cerimonia di benvenuto ai ciclisti, Gianni Scotti, Delegato Generale del Gruppo Saint-Gobain per l’Area Mediterranea ha voluto sottolineare il forte legame tra l’azienda e la città di Pisa con queste parole: “Per Saint-Gobain Pisa è una città speciale: rappresenta le nostre origini in Italia e allo stesso tempo il nostro futuro perché è qui che concentriamo le nostre attività di ricerca e sviluppo nell’ambito della produzione di vetri dalle performance sempre più sofisticate. È una città in cui ci sentiamo a casa e a cui vogliamo testimoniare la nostra vicinanza con attività che sappiano esprimere il nostro apprezzamento, il nostro impegno ed anche il piacere di condividere momenti di divertimento, come Amici in Bici”.


categorie: